top of page
  • marvintoledo

Fattori che influenzano la determinazione delle tariffe di trasporto marittimo?



Il trasporto marittimo svolge un ruolo vitale nel commercio globale, spostando merci attraverso gli oceani e collegando i paesi in una rete logistica interdipendente. Tuttavia, comprendere i fattori che influenzano le tariffe di trasporto marittimo è cruciale data la loro complessità e il loro impatto sull'economia globale


Cause e conseguenze nel mercato del trasporto marittimo 

La determinazione delle tariffe di trasporto marittimo non influisce solo sulle imprese e sui consumatori che utilizzano questo servizio, ma ha anche ripercussioni sull'economia globale. Comprendere questi fattori è essenziale per anticipare cambiamenti di prezzo, mitigare i rischi e ottimizzare le operazioni logistiche

 

Come viene definito il trasporto marittimo FCL e quali sono alcuni tipi di tariffe?

Il trasporto marittimo Full Container Load (FCL) implica la prenotazione di un intero container per una singola spedizione. Alcuni dei tipi di tariffe attraverso cui viene scambiato questo tipo di trasporto includono:

Tipo di tariffa

Descrizione

Dettagli

SPOT

Questo si riferisce a un prezzo unico stabilito per una spedizione specifica in un momento particolare.

Può variare a seconda di fattori come la disponibilità di spazio sulla nave, la domanda di mercato e le condizioni attuali.

PERIODO DI VALIDITÀ

Una tariffa concordata per un periodo specifico, di solito che va da diverse settimane a un anno.

Può essere più vantaggioso per i clienti che effettuano spedizioni regolari e vogliono evitare la volatilità del mercato

CONTRATTO

Questo implica un accordo tra il cliente e la compagnia di navigazione per stabilire una tariffa specifica per un volume determinato di spedizioni per un periodo concordato.

Offre vantaggi sia per il cliente che per la compagnia di navigazione, poiché fornisce stabilità dei prezzi e garantisce un certo livello di affari per la compagnia di navigazione.

ALL-IN

Questa tariffa include tutti i costi associati al trasporto della merce, a vari livelli di servizio (potenzialmente porta a porta)

È una tariffa semplificata che offre trasparenza al cliente includendo tutti i costi in una singola tariffa, rendendo più facile pianificare e bilanciare la spedizione delle merci.

 Quali sono i principali operatori coinvolti nella determinazione delle tariffe di trasporto marittimo?

Attori

Descrizione

Funzioni

Trasportatori (Compagnie marittime)

Aziende che operano navi per il trasporto di merci via mare. Forniscono servizi di trasporto marittimo, gestendo la logistica e l'operatività delle navi.

Controllano l'offerta di spazio sulle loro navi e stabiliscono le tariffe di trasporto. Sono responsabili della sicurezza delle merci durante il trasporto e si assicurano che le spedizioni arrivino a destinazione in tempo e nelle condizioni appropriate.

Non-Vessel Operators (NVOs)

Intermediari nel processo di trasporto marittimo che non possiedono navi proprie.

Agiscono come intermediari tra i clienti che necessitano di spedire merci e le compagnie marittime. Negoziano le tariffe, coordinano il trasporto e gestiscono la documentazione necessaria per la spedizione delle merci

Non-Vessel Operating Common Carrier (NVOCC)

Simili ai NVOs, ma hanno la capacità di emettere i propri conoscenti e assumono una maggiore responsabilità per la merce

Forniscono servizi logistici integrati, compresa la consolidazione della merce, il monitoraggio delle spedizioni e la gestione dello sdoganamento. Acquistano spazio di carico dalle compagnie marittime e lo rivendono ai clienti sotto il proprio conoscente.

Commissionari di trasporto

Imprese specializzate nell'organizzazione e nel coordinamento delle spedizioni di merci internazionali. La loro funzione principale è gestire tutti gli aspetti logistici del trasporto delle merci, dalla raccolta all'origine fino alla consegna a destinazione.

Offrono servizi di trasporto multimodale, gestendo non solo il trasporto marittimo, ma anche quello terrestre e aereo quando necessario. Negoziano le tariffe con i fornitori di trasporto, preparano la documentazione necessaria per l'esportazione e organizzano lo sdoganamento nel porto di destinazione


Quali fattori influenzano la determinazione delle tariffe di trasporto marittimo?

Fattori economici


Offerta e domanda di navi e attrezzature (container, chassis):

La disponibilità di navi e attrezzature di trasporto, come i container e i chassis, influisce sulle tariffe. Quando la domanda di trasporto è elevata e l'offerta di navi e attrezzature è limitata, le tariffe tendono ad aumentare.

Stagionalità:

Durante i periodi di picco della domanda, come le festività, le tariffe tendono ad aumentare a causa della scarsità di spazio sulle navi e della concorrenza per la capacità di carico.

Cicli economici globali:

I cicli economici, come le recessioni o le espansioni, possono influenzare la domanda di trasporto marittimo e, di conseguenza, le tariffe. Durante periodi di rallentamento economico, la domanda di trasporto può diminuire, esercitando una pressione al ribasso sulle tariffe.

Facteurs logistici


Costi operativi:

I costi operativi delle compagnie marittime, come carburante, manodopera, manutenzione delle navi e sicurezza, influenzano le tariffe.

Itinerari, distanze e rotte di navigazione:

Gli itinerari, le distanze tra i porti e le condizioni delle rotte di navigazione influenzano i costi di trasporto e, di conseguenza, le tariffe.

Infrastruttura portuale:

L'efficienza e la capacità dei porti per il carico e lo scarico delle merci influenzano le tariffe, incidendo sui tempi di transito e sui costi operativi

Capacità di carico e scarico:

La capacità dei porti di gestire grandi volumi di merci e l'efficienza del processo di carico e scarico possono influenzare i costi e, quindi, le tariffe.

Facteurs regolamentari e politici


Regolamentazioni governative:

Le normative governative, come i requisiti di sicurezza e ambientali, possono aumentare i costi operativi delle compagnie marittime, riflettendosi potenzialmente sulle tariffe.

Accordi commerciali internazionali:

Gli accordi commerciali tra paesi possono influenzare i flussi commerciali e, di conseguenza, la domanda di trasporto marittimo e le tariffe

Conflitti geopolitici:

Le tensioni geopolitiche, come conflitti armati o sanzioni economiche, possono disturbare le rotte di navigazione e aumentare i costi assicurativi, influenzando le tariffe.

Facteurs ambientali


Regolamentazioni sulle emissioni:

Le normative sulle emissioni di gas serra e inquinanti possono richiedere investimenti in tecnologie più sostenibili da parte delle compagnie marittime, con possibili ripercussioni sulle tariffe.

Eventi meteorologici estremi:

Eventi meteorologici estremi, come tempeste o uragani, possono disturbare le operazioni portuali e marittime, aumentando i costi e, di conseguenza, le tariffe.

Innovazioni tecnologiche nel trasporto marittimo:

L'adozione di nuove tecnologie, come navi più efficienti nel consumo di carburante o sistemi di gestione della flotta, può ridurre i costi operativi e potenzialmente influenzare le tariffe.


Impatto delle Alleanze e degli Accordi tra Compagnie Navali sui Prezzi del Trasporto Marittimo

Le alleanze e gli accordi tra compagnie navali hanno un impatto significativo sui prezzi del trasporto marittimo, poiché queste collaborazioni consentono alle aziende di ottimizzare le loro rotte e migliorare l'efficienza operativa. Un esempio importante è l'alleanza 2M tra Maersk e MSC, stabilita nel 2015, che ha influenzato le strutture tariffarie attraverso la consolidazione dei servizi e la capacità condivisa. Questa strategia ha permesso riduzioni dei costi operativi, teoricamente risultando in tariffe più competitive per i clienti. Al contrario, la dissoluzione delle alleanze può anche portare a fluttuazioni di mercato, creando incertezza e aumenti potenziali delle tariffe a causa della mancanza di capacità condivisa e dell'aumento della concorrenza individuale tra le aziende.

 

Evoluzione delle Tariffe del Trasporto Marittimo negli Ultimi Anni


  • Pre-Pandemia:

Prima della pandemia, le tariffe del trasporto marittimo sono rimaste relativamente stabili, con lievi fluttuazioni dovute all'offerta e alla domanda stagionale. Le alleanze strategiche tra compagnie navali hanno contribuito a mantenere l'equilibrio sul mercato, evitando sovracapacità e prezzi eccessivamente bassi.


  • Guerra Commerciale tra Stati Uniti e Cina:

La guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, iniziata nel 2018, ha avuto un impatto significativo sulle tariffe del trasporto marittimo. I dazi imposti da entrambi i paesi hanno portato a una ristrutturazione delle catene di approvvigionamento globali. Molte aziende hanno cercato alternative al di fuori della Cina, aumentando la domanda su altre rotte marittime e, di conseguenza, le tariffe del trasporto su tali rotte.


  • Pandemia:

La pandemia di COVID-19 ha modificato drasticamente il mercato del trasporto marittimo. Inizialmente, la caduta della domanda globale e i blocchi hanno portato a una diminuzione del commercio marittimo e a un calo delle tariffe. Tuttavia, il rapido recupero e l'aumento della domanda di beni di consumo nella seconda metà del 2020 e nel 2021 hanno creato carenze di capacità e un aumento significativo delle tariffe del trasporto, raggiungendo livelli record su diverse rotte principali.


  • Post-Pandemia 2022-2023:

Nel periodo post-pandemia, le tariffe del trasporto hanno iniziato a stabilizzarsi ma sono rimaste alte a causa delle interruzioni continue nelle catene di approvvigionamento e della scarsità di container. La carenza di manodopera nei porti e l'aumento dei costi operativi hanno contribuito anche a mantenere alte le tariffe.


  • Conflitto tra Russia e Ucraina:

L'invasione della Russia in Ucraina nel 2022 ha aggiunto un nuovo livello di complessità. Le sanzioni imposte alla Russia e l'incertezza sulle rotte del Mar Nero hanno influenzato le tariffe e la disponibilità di rotte alternative. La deviazione delle navi verso rotte più sicure ma più lunghe ha aumentato i costi operativi e, di conseguenza, le tariffe del trasporto.


  • 2024 e la Crisi nel Mar Rosso:

Nel 2024, la crisi nel Mar Rosso, causata dagli attacchi del gruppo Houthi dello Yemen, ha ridotto significativamente il traffico commerciale attraverso lo Stretto di Bab el-Mandeb e il Canale di Suez. Questa interruzione ha comportato un aumento delle tariffe a causa della necessità di deviare le navi attraverso rotte più lunghe, come il Capo di Buona Speranza, aumentando il tempo e i costi di trasporto.


  • Sostenibilità nel Trasporto Marittimo:

La sostenibilità è diventata una preoccupazione chiave nel trasporto marittimo. Regolamenti ambientali più rigorosi e la transizione verso carburanti più puliti stanno aumentando i costi operativi per le compagnie navali. Iniziative come il Sistema di Scambio delle Quote di Emissioni (ETS) dell'UE per il settore marittimo potrebbero anche influenzare le tariffe, poiché i costi aggiuntivi vengono trasferiti ai consumatori finali. Tuttavia, l'adozione di pratiche più sostenibili è essenziale per la sostenibilità a lungo termine del settore e per ridurne l'impatto ambientale.


La dinamica delle tariffe del trasporto marittimo è complessa e influenzata da molteplici fattori, tra cui alleanze strategiche, conflitti geopolitici e ricerca della sostenibilità. Gli operatori del settore devono adattarsi a queste variabili per mitigare i rischi e cogliere le opportunità.


È fondamentale per le aziende coinvolte nel commercio marittimo mantenere una costante vigilanza sulle tendenze e sugli sviluppi del mercato. Contattateci per scoprire la migliore strategia per le vostre operazioni.

Comments


GET IN TOUCH

Get the Ball Rolling!

A global network, potential savings, a tricky logistic situation that you just can’t solve -Send us a message and we’ll respond within 48 hours of receiving your inquiry.
Connect with us

CONNETTITI CON NOI

Fai partire la palla!

Un nuovo luogo di approvvigionamento? Sei alla ricerca di potenziali risparmi? Una situazione logistica complicata che non riesci a risolvere? Inviaci un messaggio e ti risponderemo entro 48 ore dalla ricezione della tua richiesta.
bottom of page